Itinerari 2018-09-25T15:19:52+00:00

Servizi Turistici

Itinerari

Servizi Turistici

Itinerari

Mai più senza.
Cose imperdibili a Torino

Un percorso pensato per tutti, per chi conosce già bene Torino e chi la visita per la prima volta. Un itinerario alla scoperta della storia millenaria della prima capitale d’Italia, dalle origini romane ai fasti dell’epoca barocca, passeggiando tra i locali storici e i luoghi più significativi del centro. Il tutto condito da aneddoti curiosi su personaggi, eventi e specialità gastronomiche.

Liberty. L’architettura fiorita di Torino

Il quartiere “Cit Turin” nasce a inizio ‘900 seguendo i dettami del Liberty, stile evocatore della natura, che ebbe la sua consacrazione in quel periodo. Il tour prevede una piacevole passeggiata tra vie e palazzine, alla scoperta di decorazioni floreali, ferri battuti e vetri colorati, all’insegna del trionfo della leggerezza e della linea curva, in un’atmosfera quasi fiabesca.

Gli incanti del barocco

Una visita guidata alla scoperta dei capolavori che fanno di Torino la capitale indiscussa del barocco, tra splendide chiese e sontuosi palazzi. L’itinerario si sviluppa tra le vie del centro, dalla regale piazza Castello all’elegante piazza San Carlo, passando per l’estroso Palazzo Carignano, lasciandosi stupire dalla magnificenza delle architetture e dalla delicatezza dei dettagli che le arricchiscono.

Passeggiate golose

Gianduiotti, grissini e bagna caoda. Torino e il Piemonte sono la patria di una ricca tradizione gastronomica tutta da scoprire grazie a una serie di itinerari golosi per tutti i gusti: tra caffè storici e aneddoti appetitosi, sagre di paese, visite a cantine e cascine, per parlare di storia attraverso la cultura del cibo. È possibile richiedere una guida abilitata della Strada Reale dei Vini Torinesi per accompagnarvi alla scoperta dello straordinario patrimonio vinicolo locale.

Sbirciando oltre il portone

La nobiltà sabauda ha costruito in città veri e propri gioielli architettonici, spesso celati da facciate austere che rendono difficile immaginare la sontuosità e la ricchezza degli interni. L’itinerario permette di curiosare tra androni, scaloni d’onore e cortili dei palazzi torinesi: dalla sorpresa rinascimentale di Palazzo Scaglia di Verrua alla magnificenza barocca di Palazzo Barolo, in un affascinante percorso che si svolge tra le dimore di un tempo.

Splendori di corte.
Alla scoperta delle Residenze Sabaude

La Reggia di Venaria, Villa della Regina, Stupinigi e tutte le altre Residenze Sabaude sono visitabili con una serie di itinerari regali dedicati alle bellezze artistiche e alla raffinata vita di corte di cui furono teatro. Queste maestose dimore, costruite fra Cinquecento e Settecento da abili architetti e decorate dai migliori artisti dell’epoca, furono realizzate con l’intento di creare una vera e propria Corona di Delizie che circondasse Torino. Le Residenze Sabaude costituiscono oggi un unicum a livello europeo e sono state riconosciute nel 1997 come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Tutte da scoprire!

Locali storici.
Aneddoti e curiosità torinesi dietro il bancone

I locali storici di Torino – caffè, pasticcerie, botteghe artigiane e farmacie –  sono luoghi ricchi di ricordi e arredi dal grande valore culturale e artistico. Attraverso un percorso che evoca atmosfere d’altri tempi e suggestioni raffinate, è possibile scoprirne l’originalità degli ambienti e il legame con personaggi di rilievo della tradizione italiana.

Un pezzo di storia contemporanea: il Lingotto tra industria, arte e cambiamento

Dagli anni della guerra al boom economico, da una città a vocazione industriale a una città in continua evoluzione, la visita ripercorre alcune delle tappe fondamentali della storia del Novecento in uno degli edifici simbolo della Torino contemporanea. Una passeggiata per scoprire come il Lingotto, da sede della fabbrica Fiat, sia diventato un vivace centro multifunzionale, progettato da Renzo Piano, con un affaccio privilegiato sull’arco olimpico. È possibile prevedere una golosa pausa ristoro nel grande centro enogastronomico di Eataly e terminare il tour con la visita alla prestigiosa Pinacoteca Agnelli.

Torino tra le righe

A Torino hanno soggiornato scrittori che hanno fatto la storia della letteratura – da Torquato Tasso a Jean Jacques Rousseau, da Friedrich Nietzsche a Emilio Salgari, da Mario Soldati a Cesare Pavese – e sono nati importanti editori italiani e storiche tipografie.
Città amata già ai tempi del Gran Tour dai tanti viaggiatori stranieri che l’hanno visitata, Torino può essere ammirata attraverso le parole di quanti l’hanno osservata con interesse e le hanno dedicato pagine affascinanti, da scoprire passeggiando per il centro storico.

Il Po racconta

Una passeggiata lungo il fiume Po per ammirare la città e la sua collina da una prospettiva inusuale. Il percorso propone in un unico sguardo architettura e natura e si snoda tra i Murazzi e il Parco del Valentino, passando per il Castello e il Borgo medievale, dove termina alla suggestiva Fontana dei Mesi.

Torino com’era.
Torino com’è

Torino romana, barocca, olimpica: un percorso per scoprire i mille volti della città e le trasformazioni che ne hanno cambiato l’aspetto nel tempo. Dai progetti dei grandi architetti del passato alle installazioni di arte contemporanea che impreziosiscono vie e piazze del centro: un vero e proprio viaggio nel tempo tra aneddoti, curiosità e foto storiche.

Torino religiosa

Torino vanta un ricco patrimonio religioso costituito da chiese secolari, tradizioni popolari e personaggi che meritano di essere ricordati. Passeggiando per il centro storico si potranno ammirare le chiese più importanti, veri scrigni di opere d’arte e tradizione religiosa, scoprire l’affascinante storia della Sindone e raccontare le vite esemplari dei santi sociali nei luoghi in cui hanno operato.

NaTour. Storie di verde a Torino

Dal grande Parco del Valentino agli eleganti giardini che colorano il centro storico, una passeggiata per ammirare le rare piante dell’Orto Botanico, gli alberi secolari dei viali cittadini e raccontare le più curiose storie “verdi” ambientate in città.

E oltre Torino?

La via Francigena con le sue abbazie, la Val di Susa scrigno di arte e tradizioni, i castelli del Canavese, il fascino dei laghi e le ineguagliabili colline delle Langhe e del Monferrato, patrimonio dell’Unesco. Ogni angolo del Piemonte riserva sorprese e meraviglie tutte da scoprire, tra arte e cultura, gastronomia e tradizioni.

Scorci insoliti passeggiando con la macchina fotografica

Un tour pensato per gli appassionati di fotografia e chi desidera guardare Torino e dintorni in modo diverso, alla ricerca di dettagli nascosti, scorci particolari e panorami mozzafiato. Una passeggiata con il naso all’insù e l’obiettivo pronto a catturare immagini da ricordare, accompagnata dai preziosi consigli di un fotografo professionista.

Happy Together. Torino per famiglie

Una visita pensata per i più piccoli: una vera e propria caccia al tesoro per scoprire in modo divertente la storia della città, scovare i dettagli più curiosi tra le vie e le piazze del centro e raccontare la storia dei personaggi più importanti che l’hanno abitata nelle varie epoche. Quiz, indovinelli e racconti per imparare ad amare e conoscere Torino fin da bambini.

Tour e servizi turistici su misura

Oltre agli itinerari proposti, organizziamo tour adatti a ogni esigenza, strutturando proposte accurate in grado di soddisfare qualsiasi interesse e necessità pratica. Siamo a disposizione per aiutarvi a creare pacchetti su misura, trovando sempre la soluzione migliore: cosa vedere, dove mangiare, come muovervi e tutto ciò di cui potreste avere bisogno per scoprire e godere al meglio Torino e le bellezze del Piemonte.

Guarda la sezione “Musei e Mostre”
Richiedi Informazioni
Guarda la sezione “Musei e Mostre”
Richiedi Informazioni