All posts filed under: Torino

L’archeologia “nascosta” e tesori del Museo Diocesano di Torino

Quanti di voi sanno che qualche metro sotto Piazza San Giovanni, nel cuore di Torino, si cela un ambiente straordinario ricco di tesori preziosi? È il Museo Diocesano, e non è solo la collezione che espone a essere notevole, ma l’intero allestimento del grande spazio che lo ospita. Scendendo nella Chiesa Inferiore del Duomo di San Giovanni, si entra infatti in un luogo pieno di fascino inaspettato. Le luci soffuse svelano un impianto architettonico rinascimentale, che convive con gli importanti resti archeologici relativi alle antiche basiliche paleocristiane e al vicino Teatro Romano. Purtroppo quando si parla di Musei Diocesani si pensa spesso, con pregiudizio, a delle polverose esposizioni di oggetti d’arte sacra. Niente di più errato in questo caso. Il Museo Diocesano di Torino ospita una raccolta di opere artisticamente e storicamente davvero interessanti. Pitture, sculture, tessili e oreficerie ne costituiscono il prezioso patrimonio. L’agevole percorso tematico permette al visitatore di cogliere facilmente i riferimenti culturali al periodo storico e alla provenienza degli oggetti, nella maggior parte dei casi legati al territorio piemontese. Visitare il …

Luminarie ad Arte

Siamo solo a metà novembre, ma l’odore del Natale, qui a Torino, si respira già. A deciderlo è stata l’accensione della magica collezione di Luci d’artista che ogni anno, a ridosso della rinomata stagione autunnale dell’arte contemporanea, comincia a scaldare le strade e le piazze della città carburando i nostri cuori con l’atmosfera della festa. Bisogna dirlo, ogni volta, a partire dalla prima fortunata edizione del 1998, è una trepida attesa a domandarsi: “dove saranno posizionate le luci questa volta? Chissà se se n’è aggiunta qualcuna nuova?”… e le sorprese non mancano mai! Quest’anno se volessimo goderci un itinerario che ripercorra tutte le installazioni, potremmo partire da piazza Vittorio Veneto, uno degli angoli più belli e magicamente suggestivi del capoluogo piemontese, e volgere lo sguardo in alto, oltre il prospetto della Gran Madre, verso il monte dei Cappuccini. Da lassù si staglia l’antica chiesa di Santa Maria al Monte e tutt’attorno aleggiano, immersi e un po’ offuscati dai pallidi vapori del fiume, i piccoli cerchi di luce blu di Rebecca Horn (Piccoli spiriti blu), opera …

Aperta l’Officina della Scrittura, fucina di nuove idee

Alle porte di Torino, accanto a strada Settimo e all’ombra del campanile di San Giacomo di Stura, qualche settimana fa è stata inaugurata Officina della Scrittura, il primo museo al mondo dedicato alla Scrittura e al Segno dell’uomo. L’ambizioso e ben riuscito progetto è stato promosso dalla storica azienda Aurora, che da quasi 100 anni produce uno degli strumenti più utilizzati dagli amanti della bella grafia: la penna stilografica. Nell’antico filatoio dell’Abbadia di Stura, una volta adibito a opificio per la lavorazione della seta, poi dagli anni ’40 nuova sede della crescente fabbrica torinese Aurora e oggi arricchitosi del Museo, è possibile visitare sia la manifattura aziendale che lo spazio espositivo dedicato alla scrittura. La visita in reparto permette di assistere all’intero processo di creazione delle famose stilografiche, osservando da vicino i macchinari e ammirando il lavoro manuale del personale specializzato, per la maggior parte femminile, ancora oggi parte fondamentale e insostituibile del processo produttivo. Dalla progettazione, allo stampaggio, alla decorazione e preparazione della parti plastiche e metalliche, al loro lavaggio, alla lucidatura e al montaggio finale, …

Henri, Birolli, Fico e Truly Design al MEF

Noi, il Novecento e la realtà. Non c’è un minuto da perdere, di questi tempi: lo sa bene il MEF, Museo Ettore Fico, che come ormai ci ha abituati ad aspettarci, ha inaugurato il 10 marzo non una, ma ben quattro esposizioni temporanee all’interno della sua sede in via Cigna 114: Florence Henri. Fotografie e dipinti 1920-1960; Renato Birolli. Figure e luoghi 1930-1959; Ettore Fico. Paradisi ritrovati e Truly Design. Truth depends on where you see it from, visitabili fino al 26 giugno 2016. Il MEF è un luogo che si mette in discussione e che invita a mettere in discussione la capacità dei suoi ospiti di leggere e di decodificare la realtà. Proprio l’edificio-simbolo della rinascita urbanistica e culturale di Barriera di Milano prende su di sé le novità della stagione espositiva primaverile, contenitore perfetto e multiforme che si plasma sotto le mani degli artisti o, in questo caso, dei designer. E di nuovo cambia pelle: i responsabili sono questa volta i componenti del gruppo Truly Design, nato a Torino nei primi anni Duemila. La …

La Pinacoteca Agnelli. Uno Scrigno di tesori

Siamo nel cuore dello storico stabilimento della FIAT-Lingotto, un edificio che con la sua struttura in cemento armato impostata su una maglia di ciclopici pilastri, le rampe elicoidali alle estremità dell’edificio e la pista di prova delle autovetture sul tetto, nel 1923 catapulta Torino tra le città capaci dei migliori esempi di modernità edilizia, facendo esclamare a Le Corbusier che si tratta di «uno degli spettacoli più impressionanti che l’industria abbia mai offerto».

Macchine che sfrecciano, velocità, modernità, trasformazione industriale, prestigio internazionale: il Lingotto è da sempre simbolo di tutto ciò, ma a qualcuno ancora non bastava.